REGIONE MARCHE

TutticonManuel

È stato un weekend particolare diverso dal solito fine settimana di gare, manifestazioni, partite o competizioni, sul piano vasca c’era un altro modo di vedere quello sport acquatico, di percepirlo come è, non solo nella sua bellezza ma nella sua onesta forma. Tutta la Nazione si è per un attimo fermata a comprendere un gesto che non ha ragione ma solo compassione verso chi lo ha commesso e premura invece verso chi lo ha subito: un semplice diciannovenne come tanti che per errore, o meglio orrore, era nel luogo sbagliato.

Abbiamo atteso che i riflettori si abbassassero per poterne parlare e ricordare con orgoglio un atleta che ha testimoniato con gran forza e tenacia quanto la propria vita è dono, anche nel coraggio di proseguire, di non fermarsi, di nuotare vasca dopo vasca. "Mio figlio stravede per questa grande famiglia del nuoto e ancora di più si sente protetto e mi ripete: 'abbiamo i mezzi per andare avanti'. Così il padre Franco Bortuzzo ci ricorda che per Manuel la Federnuoto è, e rimane, casa sicura dove il non dimenticare è ricordare un nuovo domani.

I nostri migliori auguri, seppur così piccoli e lontani da molti più noti, di una pronta guarigione e di un futuro ancora in acqua.
Il GUG Marche.
 
51786626 339886056619555 3986756203706318848 n
Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive

Gruppo Ufficiali Gara Regione Marche

Stadio del Conero
Via Cameranense, 
60131 Ancona
tel: 0712900122 fax: 0712901145
 
 
  
 
 
 Link Utili

FEDERNUOTO | GUGNUOTO | FIN MARCHE 

 

L'arbitro è un po' magistrato e un po' sacerdote.

(Gianni Brera)